corso di laurea per investigatore privato

L’investigatore privato di oggi deve necessariamente contare anche su una laurea ad hoc.

Quello dell’investigatore privato è un mestiere che ha un fascino senza tempo. Tuttavia, il fatto che richiami le classiche atmosfere noir potrebbe far pensare che le indagini possano essere arrangiate e fantasiose come quelle dei protagonisti dei film d’altri tempi.
Invece, non c’è nulla di arrangiato: per quanto il lavoro di deduzione sia imprescindibile, la formazione dei futuri investigatori privati è fondamentale, e prevede anche il possesso di una laurea specifica.
Tra quelle complementari all’attività ci sono sicuramente la laurea in Psicologia, Scienze Politiche, Giurisprudenza o Economia, ma per chi nasce con la vocazione da detective la scelta migliore resta il corso di laurea in Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza.
Si tratta di un corso triennale che muovendosi dalle discipline sociologiche, analizza le dinamiche contemporanee per trasferire agli studenti competenze all’avanguardia in termini di tensioni o situazioni di crisi, con analisi dei rischi e delle conseguenti risoluzioni.
Permette, inoltre, di approfondire la conoscenza delle lingue e, ovviamente, di apprendere tutte le tecniche e le tecnologie relative alle indagini investigative. Tutte le discipline legate alle scienze investigative vengono, durante il corso, applicate sia dal punto di vista metodologico e normativo. 
Il corso di laurea in Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza permette poi agli aspiranti detective di approcciarsi alle ricostruzioni di diversi crimini, per una più approfondita competenza pratica.
Resta inteso che una volta conseguito il titolo di studio, l’investigatore privato debba adeguarsi a quanto richiesto dal decreto del Ministero dell’interno del 1 dicembre 2010 n. 269 e dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (R.D. 18 giugno 1931 n. 773).

Questi documenti stabiliscono infatti diversi requisiti per investigatori privati titolari e dipendenti. I primi, in particolare, dovranno comunicare alle autorità competenti i diversi tipi d’indagine che intendono effettuare e ottenere l’apposita licenza prefettizia che le autorizza e le regolamenta.

Avere un team composto da detective professionisti è fondamentale per noi di Petrolà Investigazioni, il costante aggiornamento professionale è alla base della nostra agenzia investigativa che si compone di investigatori privati altamente qualificati e formati secondo la legge per operare a Roma e in tutto il territorio nazionale da oltre 15 anni.

Condividi